Duramadre

Eva Duramadre Cover

Duramadre

UNA dura madre è la vita, spesso impartisce lezioni difficili da digerire, eppure fondamentali per la nostra evoluzione.
LA dura madre (pachimeninge) una fondamentale membrana che protegge il sistema nervoso nel suo insieme, una denominazione etimologicamente interessante.
Due parole in così forte contrasto tra loro sia nel significante che nel significato, eppure così complementari nell’esprimere concetti di protezione, forza, educazione, crescita, esperienza.
DURAMADRE, non è nato come un “concept album”, è venuto definendosi storia dopo storia, un pezzo dopo l’altro, eppure le tracce portano verso una destinazione comune.

Nella vita le dai e le prendi, poco alla volta impari le regole, diventi un po’ più dura, più consapevole... immagino che alla fine lo scopo del gioco sia questo.
La crescita, la conoscenza del proprio io avviene quindi grazie al confronto, la comprensione di noi stessi diviene un viaggio interiore, un’esperienza evolutiva come la scoperta di un territorio inesplorato del quale tracciare i confini.
Mi piace osservare le persone e me stessa, raccontarle e attraverso loro raccontare tutti noi.
Ogni brano è così un quadro, descrive lo spazio di un momento di un periodo, uno stato d’animo o la sua esplorazione, la rabbia, la delusione, il dolore, il sogno, l’energia, il fuoco, la passione...in una parola, la vita.

EVA


Tracklist:

  1. Malenero
  2. 6
  3. Cadono nuvole (Videoclip)
  4. Il giocatore
  5. Temporale
  6. Chainless
  7. La prima scelta
  8. L.I.U.S.S.
  9. Il nemico
  10. Regina veleno

Singoli estratti: Cadono nuvole.

Produttore artistico: Max Zanotti

Max Zanotti (chitarre elettriche, acustiche, slideguitar, cori, piano),
Gionata Bettini (programmazione elettronica, synth, arrangiamento archi in “L.I.U.S.S” e “Il Nemico”), 
William Nicastro (basso), 
Stefano Facchi (batteria).

Con la partecipazione di Alina Cartier in “Chailess” (cori), di Roberto Lucano (1° violino), Fang Xia (2° violino), Nicola Pietro Curioni (viola) e Francesco Dessi (violoncello) in “L.I.U.S.S”, “Regina Veleno” e  “Il Nemico” e di Marco Zangirolami per l’arrangiamento archi in “Il Nemico” e “Regina Veleno”.

Registrato e mixato al GreenRiver Studio di Cavaria (VA) da Gionata Bettini, con Tancredi Barbuscia come assistente in studio. Masterizzato da Antonio Baglio  presso il Nautilus Mastering Studio di Milano.

ACQUISTA DURAMADRE SU ITUNES, HALIDON


Download Eva - Duramadre I Tunes Store Download Eva - Duramadre da Halidon

Eva su Facebook Eva su Twitter Eva su YouTube Eva su MySpace Eva su Vimeo